Apple: ecco chi è Littlebuddy

di |
logomacitynet696wide

Non un grande o piccolo fratello, ma solo un server che viene utilizzato per le registrazioni. Apple presenta Littlebuddy.

Un server che viene utilizzato per la registrazione. Ecco chi sarebbe il famigerato e misterioso “Littlebuddy”, il cui indirizzo Internet (www.littlebuddy.apple.com) ha preoccupato molti utenti americani.
L’esistenza del server, scoperta da alcuni utilizzatori di MacOs 9 che avevano notato un’insolita attività  con scambio di dati tra le proprie macchine e Littlebuddy, aveva fatto sorgere il sospetto che Apple monitorasse in qualche modo l’attività  su Internet dei propri clienti o che cercasse di esplorare i loro HD.
Niente di tutto ciò. Lo garantisce un TIL pubblicato nel week end nel quale, senza fare riferimento ai molti siti che si sono occupati della questione, Apple sostiene che Littlebuddy altro non è che un normale server che viene utilizzato per connessioni sicure e per la registrazione del software. “Quando la registrazione viene raccolta dal server – afferma il Til – invia indietro una conferma e durante questa trasmissione littlebuddy.apple.com può apparire nella finestra di “consultazione network”.” Se il vostro computer non riceve la conferma, e questo può accadere per diversi motivi, ad esempio per il fatto di essere dietro ad un FireWall, può tentare più volte di connettersi a Littlebuddy. Per evitare che i tentativi continuino all’infinito, basta buttare nel cestino il file Setup Info Dispatche che si trova nella cartella estensioni.