Apple fa bene al bilancio di Quanta

di |
logomacitynet696wide

Le ottime vendite di MacBook e MacBook Pro portano benefici al bilancio di Quanta. La società che costruisce i portatili della Mela vede crescere il fatturato del 18%.

I benefici delle vendite in crescita di MacBook e MacBook Pro ricadono a pioggia sui partner di Apple. A dimostrarlo è il fatturato di Quanta Computer, la società  che assembla i portatili della Mela.

Secondo quando si apprende dal bilancio, Quanta nel corso del trimestre concluso a fine marzo, ha fatto registrare il 18% di crescita nei profitti, frutto, in gran parte, delle commissioni registrate grazie ai buoni risultati di vendita di Acer e, appunto, Apple. Quanta è ben posizionata anche per i prossimi mesi visto che la sua specialità  sono i portatili e che i portatili potrebbero crescere del 25% nel corso del 2008 e che, soprattutto, Apple è vista ancora molto forte durante i prossimi mesi.

“Quanta – si legge in un resoconto di BNP Paribas Securities Taiwan Co. redatto da Patty Liu – godrà  della conquista di quote di mercato da parte di Apple che è un cliente chiave”. La Mela totalizza il 25% del fatturato di Quanta.