Apple: faremo un Finder più veloce

di |
logomacitynet696wide

Apple cerca ingegneri per creare una nuova versione del Finder, più veloce e più scattante. Arriverà  con Mac OS 10.5?

Apple ha messo nel mirino le prestazioni del Finder. Questo quanto si deduce da un’offerta di lavoro apparsa sui server della Mela dalla quale si può dedurre che tra i progetti c’è una radicale revisione del sistema di browsing dei file di Mac OS X.

Nella pagina Web si legge chiaramente dell’intenzione di creare una “nuova generazione” del Finder che sarà  “leggero, veloce, rapido alla risposta e piacevole da usare”.

La prospettiva di un nuovo Finder giunge proprio mentre le critiche per le sue prestazioni si intensificano. Diversi siti indipendenti hanno messo sulla graticola la velocità  di risposta della componente del sistema operativo indicandola come uno dei peggiori difetti di Mac OS X.

Sul momento in cui Apple rilascerà  il nuovo Finder si possono solo fare delle ipotesi, ma è chiaro che la prima data cui guardare è quella del rilascio di Mac OS 10.5 (nome in codice Leopard) che potrebbe arrivare nelle mani dei clienti tra la fine del 2006 o, più probabilmente, nei primi mesi del 2007.

Qualche cosa di più preciso si saprà  certamente nel corso della WWDC, l’incontro degli sviluppatori Apple che si terrà  la prossima primavera.