Apple in rotta per il quarto fiscale

di |
logomacitynet696wide

Apple rispetterà  i traguardi di vendite per il quarto fiscale che si chiude a fine mese. Ne sono convinti alcuni analisti che aggiungono “Cupertino sta facendo benissimo in un mercato molto difficile”

Apple nel corso del trimestre fiscale che si sta per chiudere raggiungerà  obbiettivi significativi in termini di vendite. Se ne dice certa la società  di analisi finanziaria Morgan Stanley che per iniziativa del suo associato Dean Witter stila un rapporto lusinghiero per gli investitori della società  di Cupertino.”Apple – dice Witter – arriverà  ad un fatturato di 1.6 miliardi di dollari”. Il tetto, il massimo stabilito come traguardo per il trimestre, al massimo potrà  essere solo sfiorato ma questo non toglierà  che si tratta di un importante passo avanti nel consolidamento di una annata positiva. Bisogna infatti considerare che il mercato dell’informatica continua a restare negativo e che una ripresa si può prevedere solo verso la fine dell’anno.Buone notizie giungono anche dai magazzini. Secondo una proiezione attuata da First Call/Thomson Financial Cupertino potrebbe avere scorte per non più di tre settimane, un livello ottimo specie se confrontato con le 11 settimane cui il management ha dovuto fare fronte nel corso del difficile ultimo trimestre del 2000.A trainare le vendite dovrebbero essere i portatili, le macchine più significative tra quelle presenti a listino per Apple. Nel settore dei PowerMac, come accennato più volte anche da queste pagine, le CPU più vendute sono quelle di fascia alta.