Apple è la preferita tra l’utenza gay

di |
logomacitynet696wide

Un sondaggio del portale PlanetOut mostra quanto il brand della Mela morsicata sia generalmente considerato uno dei marchi più gay-friendly del mercato.

planetout

Apple riscuote successo anche fra l’utenza omosessuale: è quanto risulta da un sondaggio commissionato dall’agenzia pubblicitaria Prime Time e da PlanetOut, uno dei più grandi portali internet orientato ad un pubblico di differente orientamento sessuale.

Secondo i risultati della ricerca, condotta su 2259 adulti fra i 18 e i 64 anni divisi fra il pubblico generico e il pubblico di PlanetOut, il brand della Mela è stato considerato gay-friendly dal 23% della popolazione generale, dal 39% della popolazione gay-lesbo e dal 54% degli utenti di PlanetOut. Solamente il canale Bravo Network ha fatto di meglio.

Al contrario brand come Wal-Mart e Samsung restano sul fondo della classifica, risultando poco gay-friendly.

Il motivo? Secondo Kevyn Aiken di PlanetOut, il pubblico gay-lesbo differisce dall’utenza generica perché, come dimostrato da molti studi, risulta più propenso e favorevole all’innovazione e alla novità , rappresentando un potenziale numero di “early adopters” per i prodotti rivoluzionari e innovativi.

Infine, il sondaggio sottolinea come il pubblico gay-lesbo sia molto più spinto ad acquistare prodotti da marchi che tendono ad utilizzare un tipo di comunicazione gay-friendly, mostrando una alto grado di fidelizzazione dell’utenza.