Apple, mouse e tastiere wireless?

di |
logomacitynet696wide

Apple starebbe preparando tastiere e mouse Bluetooth. Lo sostengono alcuni siti dediti alle indiscrezioni.

Apple sta preparando tastiere e mouse senza fili? La voce, insistente da qualche tempo, si è ulteriormente rafforzata dal momento della presentazione agli sviluppatori di Panther in seguito ad alcuni “indizi” reperiti tra i vari pannelli di controllo e settaggi.

Uno di questi giunge dalle versioni internazionali di Panther dove compare una serie di opzioni Bluetooth che appaiono correlate proprio all’uso di una tastiera e di un mouse senza fili.
In realtà  già  dalla corrente versione il Bluetooth riconosce il profilo di periferiche come le tastiere wireless e sarebbe interessante sapere dai nostri lettori se i prodotti di Microsoft con Bluetooth sono riconosciuti con Mac OS 10.2.6…

Parallelamente, al momento dell’annuncio dei G5, tra le specifiche della versione USA mouse e tastiere delle macchine vengono definiti come “wired”, ovvero “a cavo”, una specificazione che non è mai stata utilizzata da Apple e che fa pensare che siano state apposte per non fare confusione con tastiere e mouse “wireless” ovvero senza fini. Apple non avrebbe avuto bisogno di questo chiarimento se tra i suoi prodotti non ci fossero o non ci saranno a breve mouse e tastiere senza fili.

Infine, nel corso della giornata di ieri, l’indiscrezione è tornata d’attualità  quando l’Apple Store americano ha abbassato i costi delle attuali tastiere Pro e del mouse ottico di 10$ portandoli da 59 a 49$, una mossa che solitamente prelude al lancio di nuovi modelli.

Se queste indiscrezioni dovessero rivelarsi esatte è probabile che tastiere e mouse Bluetooth possano vedere la luce presto, magari prima della messa in vendita dei G5 prevista per il mese di agosto o magari in vista del lancio di Panther, che dovrebbe essere messo in commercio nell’autunno.