Apple negli Usa taglia i prezzi degli iPod

di |
logomacitynet696wide

Apple abbatte significativamente il prezzo degli iPod touch negli Usa. Ora la versione da 8 GB si paga solo 189 dollari. Ribassi (anche se meno sensibili) per gli iPod nano e classic. Nessun movimento per ora per gli iPod italiani.

Apple nel corso della giornata ha ridotto in maniera considerevole i prezzi degli iPod touch per il mercato americano. I lettori musicali costano ora 279$ per la versione da 32 GB, 249 per la versione da 16GB e 189 per la versione da 8GB version. In precedenza i prezzi erano rispettivamente di 399, 299 e 229.

Ribassi anche per gli iPod anno che costano ora 149 e 129 dollari, contro 199 e 149 dollari. L’iPod classic scende a 229 dollari da 249.

Il taglio del listino ha sicuramente a che fare con il rinnovo della gamma previsto per oggi; a questo proposito si può pensare che, visto che si parla di una riduzione di prezzo nell’imminenza del lancio di nuovi prodotti, che le nuove versioni siano sostanzialmente aggiuntive ai modelli in commercio che resteranno, almeno in parte, disponibili al pubblico. Una seconda ipotesi potrebbe ruotare intorno alla necessità  di liquidare le scorte, anche se in passato Apple praticamente mai ha utilizzato una tecnica simile.

Da notare che sullo store Italiano non è sttao ancora praticato alcun ribasso. Gli iPod touch continuano a costare 219, 279 e 379 euro e i nano 139 e 189 euro.