Apple, nuovo negozio a New York?

di |
logomacitynet696wide

Apple si appresterebbe ad aprire un nuovo negozio a New York. Questa volta nella prestigiosa Quinta Strada. L’€™indiscrezione giunge dal New York Post.

Apple potrebbe aprire un nuovo negozio a New York e questa volta sulla prestigiosa Quinta Strada. A lanciare l’€™indiscrezione è i New York Post.

Secondo il giornale della Grande, un quotidiano di stampo popolare, Cupertino avrebbe già  dato mandato ad alcuni suoi rappresentanti di affittare un locale di 6500 metri quadri del GM Building. I locali sono collocati nell’€™interrato, uno spazio commerciale piuttosto popolare e ricercato a New York in particolare se è collocato in aree a grande passaggio e in edifici di prestigio come il GM Building. Chi conosce New York sa bene che negli interrati si dei grandi grattacieli si trovano centri commerciali frequentatissimi.

Nel caso di Apple, poi, il negozio avrebbe un ingresso direttamente sulla quinta strada che potrebbe servire come mini-vetrina e richiamo. Il costo d’€™affitto annuale del negozio potrebbe essere tra i 3 e i 4 milioni di dollari.

Apple, secondo il New York Post, sta cercando da tempo un negozio nella zona della quinta strada, una via che viene spesso definita come la ‘€œvetrina del mondo’€ dove si trovano stilisti e grandi marchi. Il negozio dovrebbe rappresentare una sorta di nuovo fiore allo dopo quello aperto a SoHo e che tanto successo sta riscuotendo tra residenti e turisti.

Se l’€™indiscrezione sul negozio della Quinta Strada si dimostrasse esatta, si tratterebbe di una delle ‘€œlocation’€ più interessanti anche per i turisti e gli uomini d’€™affari Italiani che fanno visita a New York. La sua collocazione centrale e la sua visibilità  lo rendono più facilmente e immediatamente raggiungibile di quello di Prince Street.