Apple, per Natale campagna anti-PC

di |
logomacitynet696wide

Apple prepara le armi pesanti per sbarcare nel territorio dei PC. Per Natale in tutta Europa una massiccia campagna pubblicitaria per convincere gli utenti Win a passare al Mac.

Apple punta con sempre maggiore decisione al mercato PC. Per farlo non manca di presentare iniziative di marketing rivolte agli utenti Windows. Ne sono una prova i recenti annunci sul suo sito e le dimostrazioni “on the road” lanciate anche in Europa.
Ora però Cupertino starebbe per allestire un “attacco” su vasta scala usando il media delle pubblicità .
L’annuncio arriva dal giornale britannico Macworld UK secondo il quale è allo studio una massiccia campagna fatta di annunci e spot sui principali mezzi di comunicazione.
L’anticipazione arriva direttamente dal responsabile delle operazioni europee di Apple, Paul Cagni.
L’investimento sarà  massiccio. Sul solo mercato britannico dovrebbero essere impegnati 4 o 5 milioni di dollari, il che significa intorno ai sei milioni di euro. Una cifra davvero considerevole e che potrebbe raggiungere un tetto vertiginoso se si pensa che la campagna riguarderà , con ragionevole certezza, l’intera Europa.
Dettagli sul contenuto della campagna non sono ancora stati resi noti. Si sa unicamente che l’obbiettivo sarà  convincere gli utenti Win della maggiore modernità  e flessibilità  dell’ambiente Mac, specie per quanto riguarda l’hub e la vita digitale. Un’immagine pubblicata dallo stesso Macworld esemplifica molto bene quello che potrebbe essere il succo della campagna: un monitor LCD di Apple con Mac OS X confrontato con un CRT (bombato e piuttosto obsoleto) su cui si vedono le classiche e certo non elegantissime finestre Windows.
La data di avvio del “bombardamento” dovrebbe essere il periodo natalizio, il momento migliore per gli acquisti nel settore PC.