Apple presenta iPhoto: ecco il comunicato ufficiale nella nostra lingua

di |
logomacitynet696wide

Il nuovo software di casa Macintosh rende più facile archiviare, organizzare e condividere le foto digitali.

Apple® ha presentato iPhoto, “l’anello mancante” nella strategia “digital hub” per la fotografia digitale, in grado di facilitare al massimo la registrazione, l’organizzazione e la condivisione delle foto.
Grazie alla sua interfaccia semplice ed elegante, iPhoto fa sì che mportare, editare e stampare le immagini digitali diventi un gioco da ragazzi, così come organizzare e gestire un’intera raccolta contenente
migliaia di scatti.
Progettato appositamente per Mac® OS X, iPhoto è disponibile come download gratuito al sito www.apple.com/it/iphoto.

iPhoto apre nuovi orizzonti alla fotografia digitale, grazie alle entusiasmanti opzioni di condivisione delle immagini digitali.
Ora gli utenti possono visualizzare le foto a tutto schermo, oppure in presentazioni a diapositive con dissolvenze incrociate e sottofondo musicale; possono creare automaticamente delle pagine web personalizzate per ospitare gli scatti più belli o inviarli ad amici e parenti via e-mail; avranno l’opportunità  di ordinare ingrandimenti e stampe Kodakprofessionali online (servizio disponibile solo in Nord America), oppure ancora di creare e ordinare in tutta semplicità  ? sempre online ? un libro stampato su misura, rilegato in tela con copertina rigida, per i loro ricordi digitali più preziosi (*).

“Se le fotocamere digitali stanno rivoluzionando il modo in cui scattiamo fotografie, iPhoto rivoluziona il modo in cui le registriamo, le organizziamo, le condividiamo e ne? godiamo”, afferma Steve Jobs, CEO di Apple. “Proprio come iTunes e iPod stanno cambiando le modalità  con cui la gente ascolta la musica, così iPhoto trasformerà  la gestione e la condivisione delle nostre fotografie.”

All’opera: importate, modificate, archiviate e organizzate Con iPhoto potrete importare, editare, registrare, organizzare, stampare e condividere le vostre foto digitali? in un flash.
Basterà  collegare una fotocamera digitale a un computer Mac® mediante la tecnologia USB o FireWire® e, automaticamente, iPhoto importerà , catalogherà  e archivierà  le foto e le visualizzerà  sullo schermo. Trascinate il mouse: come per magia, iPhoto ingrandirà  o rimpicciolirà  le foto davanti ai vostri occhi. Potete visualizzare scatti singoli nitidamente dettagliati, per una rifilatura di grande precisione, oppure vedere centinaia di foto simultaneamente sullo schermo e farle scorrere velocemente, a migliaia, per trovare proprio quella che stavate cercando. iPhoto semplifica l’organizzazione di foto in album digitali ? perfetti per compleanni, vacanze, matrimoni e altre occasioni speciali ? per ritrovarle con facilità  (se già  conoscete il “fratello” iTunes, immaginate delle playlist dove al posto delle canzoni ci siano le vostre foto), e inoltre vi consente di aggiungere nomi, commenti o parole chiave alle vostre immagini preferite.

Obiettivo: condivisione
iPhoto mette alla portata di tutti un modo finalmente facile e creativo di condividere le foto digitali con parenti e amici. Con “un clic” gli utenti potranno visualizzare bellissime presentazioni a diapositive delle loro foto, a tutto schermo, con in sottofondo la musica preferita; spedire via e-mail le fotografie; esportarle in altre applicazioni; oppure trasformarle in splendide pagine web personalizzate che potranno poi pubblicare online, il tutto tramite HomePage di iTools, un altro servizio targato Apple.

Con iPhoto, anche la stampa diventa semplice e veloce. Grazie alla sua interfaccia intuitiva, riprodurre su carta delle fotografie utilizzando stampanti a getto d’inchiostro è facile proprio come scegliere il formato di stampa e il numero di immagini per pagina: ora non vi resta che dare i comando di stampa e il gioco è fatto. Con iPhoto, è inoltre possibile ordinare ingrandimenti e stampe Kodak professionali online.
A differenza di quanto accadeva con le pellicole tradizionali, gli utenti ora possono ordinare esclusivamente le stampe che desiderano, con ingrandimenti fino al formato poster – 50 x 70 – (*).

A parte tutte queste incredibili funzionalità , forse la caratteristica più strabiliante di iPhoto è il suo programma di layout integrato. Scegliete tra i sei modelli di libri forniti e iPhoto automaticamente creerà  un book fotografico personalizzato.
Potete scegliere se mettere una, due, tre o quattro foto per pagina e poi ordinare online un volume stampato su misura,rilegato in tela con copertina rigida, per i vostri ricordi digitali più preziosi (*).

Disponibilità 
iPhoto è immediatamente disponibile come download gratuito al sito www.apple.com/it/iphoto.

Per utilizzare iPhoto è necessario disporre di Mac
OS X versione 10.1.2 e di un computer Macintosh® dotato di porta USB integrata.
Si raccomandano un computer Macintosh dotato di processore PowerPC G3 a 400MHz e 256MB di RAM. I servizi di ordinazione online
sopraccitati sono disponibili solo negli Stati Uniti e in Canada, e richiedono la versione inglese di iPhoto. Per un elenco completo di fotocamere digitali e stampanti compatibili, visitate il sito www.apple.com/it/iphoto.

(*) I servizi di ordinazione online sono disponibili solo negli Stati Uniti
e in Canada, e richiedono la versione inglese di iPhoto.