Apple rimuove la nota sugli anti-virus

di |
logomacitynet696wide

Apple rimuove la nota che faceva cenno all’installazione di antivirus su Mac Os X. “Vecchia e non accurata”, dice un portavoce di Cupertino.

Il messaggio che invitava gli utenti Mac ad acquistare ed installare un antivirus era vecchio e poco preciso. Questa la giustificazione fornita ad alcuni siti americani dal portavoce Bill Evans a giustificazione della rimozione dell’€™annuncio pubblicato lo scorso anno e aggiornato recentemente sulla nota della Knowledge Database di Cupertino e che nel corso della giornata di ieri aveva suscitato un ampio dibattito.

Nonostante, in effetti, ci fossero alcuni punti controversi nella nota (come ad esempio la raccomandazione ad usare più antivirus che è pratica sconsigliata), il sospetto di alcuni osservatori è che il processo di esame sulla nota tecnica prima della pubblicazione non fosse stato particolarmente accurato e che non fosse stata passata al processo di approvazione necessario alla materia. Di qui il fatto che la nota non è stata aggiornata, ma rimossa in attesa probabilmente che sia rivista in maniera approfondita.

Una figura interna ad Apple, non precisata, ipotizza anche che sia proprio la costruzione sintattica e lessicale della nota ad avere spinto alla rimozione. Non sarebbe, di fatto, stata intenzione di della Mela raccomandare l’€™installazione di un antivirus. Evans comunque nella nota scritta, diffusa ai siti che hanno richiesto un commento conferma che ‘€œnonostante Mac Os X sia studiato alla base per essere resistente agli attacchi che arrivano da software pirata, l’€™installazione di un antivirus potrebbe fornire una protezione extra, visto che nessun sistema operativo è immune al 100% da ogni pericolo’€