Apple: società  a zero debiti

di |
logomacitynet696wide

Apple dal ritorno di Jobs ha fatto enormi progressi in fatto di gestione delle proprie risorse economiche e da ieri è una delle poche grandi società  nel campo tecnologico ad avere completamente azzerato il debito. L’oroglio di Jobs in una lettera ai dipendenti.

Zero debiti per Apple. La società  di Cupertino ha raggiunto l’€™invidiabile record nei giorni scorsi quando ha coperto gli ultimi 300 milioni di dollari di buco che segnavano il suo bilancio versandoli in contanti.

A darne comunicazione è stato Steve Jobs con una lettera inviata ai dipendenti e riportata da alcuni siti, tra cui lo svedese 99mac. ‘€œOggi è un giorno storico per la nostra società . Grazie al duro lavoro di ciascuno abbiamo prima pagato la maggioranza dei nostri debiti, poi accumulato riserve che sono arrivate a toccare i 4,8 miliardi di dollari. C’€™erano ancora 300 milioni da pagare, oggi abbiamo usato i nostri fondi per coprire questo debito. Oggi Apple è una società  senza debiti, per la prima volta da un decennio a questa parte’€.

Un orgoglio più che giustificato quello che traspare dalle parole di Jobs se si considera che nel 1997, quando l’€™attuale CEO tornò a Cupertino, aveva oltre un miliardo di dollari di buco.