Apple sperimenta gli Apple Shop di piccolo formato per il retail

di |
logomacitynet696wide

Il marchio della mela sarà sempre più presente nelle grandi strutture commerciali italiane ed europee. Il nuovo formato “Inline” riproduce in scala ridotta l’esperienza degli Apple Shop. Già attivo presso parecchi punti vendita Mediaworld.

Stanno comparendo presso alcuni punti vendita di MediaWorld dei nuovi allestimenti con il marchio della Mela: un Apple Shop in formato ridotto per portare i prodotti della mela in un sempre maggiore numero di punti retail: è questo l’obiettivo che sembra essersi posta l’azienda di Cupertino con la creazione del nuovo concept “Inline” che porta il logo Apple in punti vendita in cui i computer con la Mela erano celati tra la moltitudine di offerte del settore informatico.

Le dimensioni sono inferiori a quelle degli Apple Shop di cui vi abbiamo mostrato diverse immagini nei mesi scorsi ma ci sono molti punti in comune: se l’Apple Shop si basa su un certo numero di tavoli da esposizione, un elemento di separazione nero con il doppio logo Apple ed un’area di buone dimensioni qui lo spazio è ridotto, i prodotti esposti su un solo tavolo e il logo campeggia su un parallelepipedo di dimensioni ridotte ma il marchio e la produzione vengono comunque esaltati da un layout che spezza il grigio susseguirsi degli scaffali per evidenziare, isolandola da resto, la bellezza dei desktop e dei portatili con la mela.

Ecco l’elenco dei Mediaworld in cui gli Inline shop sono già  attivi: Curno, Orio, Lecco, Rubattino, Rescaldina, Verona, Bologna 1, Milano 1, Padova 1, Brescia 1, Trento, Firenze 2, Roma 3, Ascoli Piceno.
Altri ne seguiranno nei prossimi mesi.

Qui sotto alcune immagini per mostrarvi il layout dei nuovi Inline store: si tratta dei MediaWorld di Firenze e Trento.

firenze
trento