Apple, trionfo nel cataclisma?

di |
logomacitynet696wide

Il cataclisma in corso nel mondo dell’IT potrebbe lasciare dietro di sè un vincitore: Apple. Parola di Wired

Le preoccupazioni del mondo IT, e in particolare quello dei computer, che si trovano di fronte un orizzonte fosco e incerto, per Apple potrebbe trasformarsi in un fattore di successo. Se ne dice certo Wired che affronta il tema in un articolo pubblicato nella giornata di ieri.
La chiave di tutto starebbe nelle ragioni della crisi informatica. “Chi vende computer – dice Wired – cercano di fare soldi vendendo sistemi identici, dotati di potenza che non serve a nessuno. In queste condizioni, con una base che non è fedele al marchio, l’unica soluzione per attirare clienti è quella di abbattere i prezzi”. In questo orizzonte c’è un’unica eccezione: Apple.
“La gente vuole Apple perchè è Apple – dice Roger Kay, un analista di IDC – mentre a nessuno interessa avere Dell perchè è Dell”. In più in questo momento Apple si sta espandendo, conquistando nuovi spazi come quello della vendita diretta al pubblico, in un momento mentre il resto della concorrenza perde terreno.
“Apple da tempo ha scommesso sul fatto che i computer si acquistano per il design e la facilità  d’uso, invece che per la potenza – dice Wired -; Jobs ha scommesso sulla strategia del digital hub, ponendo il Mac al centro di un sistema che connette e rende disponibili all’utente casalingo una serie di accessori come macchine fotografiche, DVD, telecamere, facendono qualche cosa di più di un semplice strumento per l’ufficio. E il costo superiore delle macchine Mac potrebbe anche non essere un problema. La fusione da Compaq e HP determinerà  un rialzo dei prezzi o se non altro ad una loro stabilizzazione”