Apple, un brevetto per iPod e portatili camaleontici

di |
logomacitynet696wide

Apple registra un brevetto per trasformare le funzioni di un dispositivo applicando una mascherina con bottoni speciali: dietro l’angolo ci sono computer e iPod camaleonte?

Un computer o un iPod camaleontici, capaci di trasformarsi quasi automaticamente in dispositivi dedicati a seconda di una particolare cover che viene applicata. Questa l’idea che si intravede dietro ad un nuovo brevetto Apple registrato il 12 luglio ma venuto alla luce nel corso della giornata di oggi, grazie ad un articolo pubblicato dal sito MacNN.

Il concetto di base che Apple vorrebbe inrodurre è abbastanza semplice: utilizzare una particolare copertura, dotata di comandi meccanici (tasti, cursori, rotelle) per impartire comandi specifici ad un computer che grazie ad uno piano sensibile al tocco sarebbe in grado di interpretarli, trasformandosi in un dispositivo dedicato. In questo modo si potrebbe pensare di applicare ad un iPod una mascherina per farlo diventare un telefono o un GPS o un PDA. Il software di base svolgerebbe le funzioni richieste dalle applicazioni, il controllo delle stesse verrebbe condotto dall’interfaccia meccanica.

Applicato nel campo dei computer portatili si potrebbe pensare di avere un laptop cui applicare un dispositivo per il videoediting, uno per l’audio digitale, uno per i giochi, uno per la foto digitale e così via. Differenti cover per svolgere differenti compiti sarebbero vendute per lo stesso sistema di base che avrebbe anche la possibilità  di interpretare la funzione della mascherina, richiamando automaticamente il software più adatto.

Un disegno che accompagna il brevetto mostra anche una sorta di Mac Book con una trackpad “trasformabile”. Accanto ad essa si vedono una clickwheel, un joystick, un tastierino numerico. In un altro disegno si vede un portatile senza tastiera al cui posto c’è il piano sensibile al tocco sopra al quale si possono posizionare vari tipi di mascherine, tra cui una tastiera musicale.