Applicazioni per leggere e modificare archivi Office

di |
logomacitynet696wide

4 applicazioni per gestire, leggere e in alcuni casi modificare gli archivi Office.

L’iPhone non è un iPad, ma molte persone lo utilizzano proficuamente per il proprio lavoro. Comprensibile che molti di questi utilizzatori siano interessati ad aprire file prodotti con applicazioni professionali. Per questo tra i più popolari programmi scaricati da App Store ci sono quelli che rendono accessibili i documenti Office e i PDF.


Documents To Go
Documents To Go, sviluppato da DataViz un veterano della conversione file, è probabilmente il più noto programma per la compatiblità con file Office. Grazie ad esso è possibile non solo visualizzare e modificare documenti Word e Excel e ma anche visualizzare PDF, PowerPoint e iWork, spedire e ricevere allegati Gmail.Tra le funzioni c’è anche la sincronizzazione bidirezionale tra desktop (PC e Mac) ed iPhone. La versione Premium consente anche di Modificare i file PowerPoint, utilizzare i file archiviati in Google Docs, Dropbox, Box.net, iDisk e SugarSync e modificare e inviare i messaggi e-mail MS Exchange con allegati.

Documents To Go costa 6,99 euro, la versione premium 11,99

docstogo word


Quick Office Connect Mobile Suite
Quickoffice Connect si propone come una soluzione completa per documenti Office cui aggiunge accesso integrato a più servizi cloud quali MobileMe, Dropbox, Google Docs e Box.net. In pratica con Quickoffice Connect Mobile Suite è possibile: reare, aprire e modificare file di Microsoft Office (DOC, DOCX, XLS, XLSX), inviare tramite e-mail, visualizzare e aprire allegati con i formati di file più comuni (PPT, PDF, iWork, HTML, PNG, JPG, GIF, MP3, ecc.), accedere in remoto ai file tramite i servizi di archiviazione cloud (Box.net, Dropbox, Google Docs e MobileMe), ondividere file tramite e-mail o fornitori di servizi cloud, gestire e trasferire file tramite WiFi. In arrivo nel 2010 anche la creazione e modifica di file di PowerPoint.

Quickoffice Connect Mobile Suite costa 9,99 euro

quic


Files
Files è una soluzione economica, anche se più limitata, per aprire e leggere documenti Office e non solo. Grazie a questo programma è possibile aprire la maggior parte dei tipi piu comuni di file tra cui anche PDF, immagini, filmati e audio file, oltre a quelli iWork. Invia documenti come allegato direttamente via email, scarica documenti, allegati email e dà accesso al cloud storage e li trasferisce usando il WiFi, dal Finder o da Windows Explorer. È anche in grado di spostare, copiare, cancellare, rinominare, comprimere e decomprimere file e creare cartelle. Usa anche i segnalibri per raggiungere facilmente un punto in un documento lungo da scorrere e supporta anche Bonjour per una rapida connessione in rete.

Files costa 2,39 euro

files


Office²
Office² (Office al quadrato) è un’applicazione che consente di visualizzare, creare e modificare documenti Word (.doc) e file Excel (.xls) sull’iPhone o l’iPod Touch. Una delle funzioni peculiari è però l’integrazione con Google Docs e MobileMe iDisk, per un uso “mobile” degli stessi documenti; in Google Docs manipola i file anche direttamente sull’iPhone e all’interno del browser web, in MobileMe esegue le operazioni sui file memorizzati su iDisk. Permette la creazione o eliminazione di cartelle, spostamento o copia di file tra le cartelle in locale, spostamento o copia di file tra account Google Docs o iDisk e cartelle in locale ed invio allegati email. Le funzioni sui documenti Office includono: visualizzazione, creazione, modifica e salvataggio di documenti Word (.doc) e di fogli di calcolo in formato Excel (.xls), formattazione, supporto per tabelle, compresa creazione, e immagini, annulla e ripeti; fino a un massimo di 100 livelli

Office² costa 4,99 euro su App Store

office2