Aquafadas presenta PulpMotion 3

di |
logomacitynet696wide

Aquafadas PulpMotion 3Nuova versione del pacchetto Aquafadas per la creazione di animazioni “intelligenti”, video, email-cartoline, salvaschermo, filmati.Nuova versione del pacchetto Aquafadas per la creazione di animazioni “intelligenti”, video, email-cartoline, salvaschermo, filmati.

La francese Aquafadas ha aggiornato PulpMotion, il pacchetto per creare animazioni e che offre modelli già pronti in grado di incorporare i media in animazioni “intelligenti”. Da un menu e con il drag & drop si selezionano le immagini o i filmati preferiti, si aggiunge la musica, si sceglie un tema visivo dal menu dei menu e voilà il gioco e fatto. Il sistema consente la creazione di video cartoline per email, salvaschermo personalizzati, permette di inviare podcast con le animazioni (usando Garageband), esportare i file come filmati QuickTime, pubblicare le animazioni come pagina web. Nella nuova versione è stato riscritto l’engine per la creazione di animazioni, sono presenti molti nuovi temi, è presente un tool per l’animazione dei testi, nuove funzionalità per l’animazione con opzioni quali Ken Burns, Pan & Zoom, Rotazione, eccetera, sono stati migliorati vari elementi dell’interfaccia, sono stati migliorate le funzionalità di esportazione avanzata e condivisione.
Il software è multilingua (italiano compreso) e costa 49,00$ nella versione standard e 129$ nella versione “Advanced”. La versione avanzata consente di regolare accuratamente i tempi dei media, aggiungere note audio, creare nelle foto aree di interesse e creare storie con i media.
I requisiti minimi di sistema sono: Mac OS X 10.5 o superiore (è compatibile con Snow Leopard), una CPU G4 o Intel, una qualunque scheda video compatibile Quartz Extreme.

La francese Aquafadas ha aggiornato PulpMotion, il pacchetto per creare animazioni e che offre modelli già pronti in grado di incorporare i media in animazioni “intelligenti”. Da un menu e con il drag & drop si selezionano le immagini o i filmati preferiti, si aggiunge la musica, si sceglie un tema visivo dal menu dei menu e voilà il gioco e fatto. Il sistema consente la creazione di video cartoline per email, salvaschermo personalizzati, permette di inviare podcast con le animazioni (usando Garageband), esportare i file come filmati QuickTime, pubblicare le animazioni come pagina web.

Nella nuova versione è stato riscritto l’engine per la creazione di animazioni, sono presenti molti nuovi temi, è presente un tool per l’animazione dei testi, nuove funzionalità per l’animazione con opzioni quali Ken Burns, Pan & Zoom, Rotazione, eccetera, sono stati migliorati vari elementi dell’interfaccia, sono stati migliorate le funzionalità di esportazione avanzata e condivisione.
Il software è multilingua (italiano compreso) e costa 49,00$ nella versione standard e 129$ nella versione “Advanced”. La versione avanzata consente di regolare accuratamente i tempi dei media, aggiungere note audio, creare nelle foto aree di interesse e creare storie con i media.
I requisiti minimi di sistema sono: Mac OS X 10.5 o superiore (è compatibile con Snow Leopard), una CPU G4 o Intel, una qualunque scheda video compatibile Quartz Extreme.

[A cura di Mauro Notarianni]