Atlante di Anatomia per iPad ora si può sfogliare e appuntare come un libro

di |
logomacitynet696wide

Atlante di Anatomia, app per iPad con oltre 600 tavole anatomiche, arriva alla versione 1.2, introducendo la possibilità di sfogliare le schede e di inserire appunti. Disponibile su App Store a 49,99 euro

A distanza di poche settimane dall’ultimo aggiornamento arrivano nuove importanti novità per “Atlante di Anatomia”, app per iPad sviluppata dalla goWare che arriva adesso alla sua versione 1.2.

Questa nuova release migliora l’usabilità e la leggibilità dell’Atlante, introducendo la possibilità di sfogliare le tavole dalla prima all’ultima come se fosse un libro e consentendo all’utente di inserire commenti e appunti.

Modifiche che rendono l’opera, curata dal professor Giorgio Palestro, Ordinario di Anatomia Patologica e Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli studi di Torino,  ancora più indicata per gli studenti  di medicina, ma anche per tutti coloro che hanno bisogno una risorsa professionale e facilmente consultabile sull’anatomia umana.

L’Atlante mette a disposizione 600 tavole pittoriche suddivise in 14 sezioni che possono essere esportate e lette con applicazioni esterne come GodReader e iBook. Grazie alla funzione di recente introduzione Live Search, poi, l’app offre un potente motore di ricerca interno che agevola la ricerca suggerendo le possibili parole chiave.

Atlante di anatomia è disponibile su App Store a 49,99 euro.