Attivato MobileMe

di |
logomacitynet696wide

Apple ha attivato definitivamente i servizi MobileMe. Per ora non è ancora in funzione la posta in push che dovrebbe arrivare prossimamente per l’Europa, secondo quanto Apple ha fatto sapere.

Apple alcuni minuti fa ha attivato tutti i servizi di MobileMe. La suite, che nei giorni scorsi è apparsa e scomparsa è stata messa in servizio, ha tutte le funzioni attive, dalla posta ai calendari.

Al momento l’interfaccia per chi accede dall’Italia è ancora l’inglese; sono a disposizione anche tedesco e francese, ma non l’Italiano.

La prima impressione, passando da menù e da funzione a funzione, è che il servizio sia effettivamente veloce, anche se sussiste una certa pigrizia quando si deve caricare qualche pagina intensiva dal punto di vista grafico. Look and feel sono quelle di un’applicazione desktop. La posta elettronica ha un aspetto molto vicino (se non quasi identico) a quello di Mail; ci sono persino i messaggi di errore in una finestra che si sovrappone a quella principale. In un paio di occasioni, usando Firefox 3, abbiamo avuto il congelamento del programma dal quale siamo stati costretti a forzare l’uscita.

Nei prossimo giorni cercheremo di sperimentare i vari servizi e gli applicativi, dando conto di come funzionano.

Per quanto riguarda la posta in push, il lancio in Europa dovrebbe essere differito. Apple ci ha fatto sapere che trattandosi di un servizio intensivo dal punto di vista della potenza di calcolo, il dispiegamento avverrà  gradualmente. L’Europa dovrebbe essere al secondo posto, dopo gli Stati Uniti.