Auguri a Jobs da tutta la comunità  Mac

di |
logomacitynet696wide

Tutte le reazioni dei clienti, appassionati, membri di user group ed “evangelist” vari. Qualcuno si propone anche per raccogliere gli auguri.

Ormai Steve Jobs è in degenza, magari già  in una delle sue case nella Baia, dopo l’operazione che ha subito sabato scorso per una forma rara (ma curabile se diagnosticata all’inizio) di tumore al pancreas.

Il CEO di Apple e Pixar ha reagito bene e la convalescenza starebbe procedendo ottimamente, come dicono i più stretti collaboratori ed amici.

Ma tutti gli altri? Tutti quelli che non possono avvicinarlo o perché non sufficientemente intimi o perché distanti come fanno a testimoniargli la stima o addirittura l’affetto?

Ci ha pensato il sito “dear Steve“, di Varen Swaab (uno di quelli che non ha mai conosciuto in persona Steve Jobs, ma che ha il padre affetto anch’esso da tumore), a raccogliere tutti quelli che vogliono inviare un messaggio a Steve Jobs, in un blog pubblico. Per il ritorno al lavoro di Jobs verranno tutti stampati e spediti a Cupertino, presso la sede di Apple.

Se invece volete tributare un pensiero diretto a Jobs è noto a quale email si può inviare una cartolina virtuale d’auguri: [email protected] (tuttavia non sappiamo con precisione se lui veramente acceda a quell’account, spesso mostrato nei suoi keynote).