Avid acquista M-Audio

di |
logomacitynet696wide

Il gigante dell’audio-video assorbe l’azienda produttrice di interfacce, tastiere e schede e prodotti audio consumer e pro. Digidesign allarga il suo mercato al settore “consumer”.

Per 80 milioni di dollari e accordi sulle azioni e sui guadagni futuri M-Audio diventerà  una unità  di Avid’s Digidesign e commercializzerà  tutti i suoi prodotti (superifici di controllo, schede audio PCI, USB e Firewire, microfoni, speaker, tastiere e software) insieme alle workstation digital-audio di Digidesign

Si tratta di un investimento che Avid compie nel settore “home studio”, la porzione del mercato audio che più sta crescendo con un incremento del 40% anno su anno nel secondo quarto del 2004.
La stessa M-Audio aveva visto un incremento dei ricavi del 30% nell’ultimo anno fiscale con un totale 51.5 milioni di dollari che dovrebbero ricevere un ulteriore incremento del 30% in quest’anno fiscale.
Con questa acquisizione Digidesign riuscità  a raggiungere tutti quei segmenti di mercato che le erano preclusi per prezzi o varietà  dell’offerta.

L’obiettivo è quello di lasciare a Digidesign il suo mercato professionale con in più il segmento del mixing e dell’audio live mentre M-Audio si adopererà  per allargare la base degli utenti consumer.

Il fondatore e CEO di M-Audio Tim Ryan, diventerà  general manager della business unit M-Audio all’interno di Digidesign.