Awaken 4: il Mac diventa sveglia telecomandabile con AppleRemote

di |
logomacitynet696wide

La versione 4 di Awaken trasforma il vostro MAc in un gigantesca sveglia digitale in grado di eseguire le canzoni di iTunes e di essere comandato a pieno schermo con Apple Remote.

Da Embraceware arriva la versione 4 della simpatica e utile applicazione in grado di trasformare il vostro Mac in una sveglia. Funziona con AppleRemote, è completamente personalizzabile ed è dotato di una nuova interfaccia utente più moderna.
Ecco tutte le caratteristiche.

awaken

– Allarme: possibilità  di creare allarmi settimanali o per date specifiche per svegliarvi al suono della vostra musica preferita

– Wake from Sleep: permette al Mac di andare in modalità  Sleep durante la notte e di risvegliarlo all’ora della vostra sveglia

– Supporto Podcast: permette di svegliarvi con l’ascolto del vostro podcast preferito

– Menubar: permette di inserire allarmi dalla barra del menu anche quando Awaken non è stato lanciato

– Sleep Timer: permette di inserire un numero di minuti in cui il vostro Mac andrà  in modalità  Sleep

– Backup Alarm: se iTunes ha problemi a girare entra in funzione un allarme interno di Awaken a scelta tra diverse opzioni

– Volume e screen Fade: dissolvenza audio e schermo per l’entrata in funzione degli allarmi e della modalità  sleep

– Egg Timer: per impostare allarmi una tantum, ad esempio per avvisarvi della cottura della pizza nel forno

– Full screen mode: allarme e sleep timer visibili attraverso la vostra stanza a pieno schermo ed ora è presente un orologio a pieno schermo.

– Apple Remote: controllate direttamente allarme e sleeptimer attraverso Apple Remote.

La versione da scaricare, disponibile in Universal Binary e compatibile sia con Mac OS X 10.4 che Leopard, funziona per 14 giorni dopo i quali si può acquistare la licenza d’uso che costa 12.95 Dollari USA.
Partite da questa pagina per il Download.

Per chi ha ancora la versione 10.3 di Mac OS si consiglia l’uso della precedente versione 3 del software.