Ballmer: «Windows Phone sarà  forte come l’iPhone»

di |
logomacitynet696wide

Il CEO di Microsoft è in visita a Parigi e parlando con alcuni giornalisti di “Le Monde” ha fatto sapere che il lancio mondiale di Windows Phone 7 è ormai imminente. Siglata importante partnership con la Bibliothèque National de France (BNF).

Steve Ballmer è in visita a Parigi e parlando con alcuni giornalisti di Le Monde ha fatto sapere che il lancio mondiale di Windows Phone 7 è ormai imminente. Per il CEO di Microsoft, la nuova interfaccia “Metro” sarà il segno distintivo grazie al quale i nuovi smartphone avranno un’identità forte “come gli iPhone”. Per quanto riguarda le digital tablet, Ballmer promette che arriveranno “nei mesi a venire” e a suo dire i nuovi microprocessori Atom di Intel permetteranno la realizzazione di “macchine potenti e con grande autonomia”.

Ballmer ha ovviamente detto di essere molto contento per la partnership siglata con la Bibliothèque National de France (BNF). Bing, il motore di ricerca Microsoft, sarà utilizzato per indicizzare 1.25 milioni di documenti, inclusi 200.000 volumi della Gallica, la biblioteca digitale con cartulari, periodici, fotografie e una collezione sterminata di manoscritti e miniature.

“Abbiamo iniziato a parlare con la BNF quattro anni addietro e siamo orgogliosi di aver aiutato a rendere più accessibile la cultura in Francia”. Dare risalto alla firma è per Ballmer un atto puramente simbolico: la Microsoft è riuscita dove Google ha fallito. Nel 2009, la grande “G” aveva avvicinato l’agenzia francese per cercare di siglare un accordo per la digitalizzazione dei libri, ma l’operazione aveva provocato forti polemiche sui costi.

[A cura di Mauro Notarianni]