BandStand: un expander General midi di qualità  nel vostro Mac

di |
logomacitynet696wide

Un motore Audio con 2 GB di campioni selezionati nella miglior produzione mondiale e compatibili general midi sono le qualità  di un applicativo versatile che può comodamente sostituire un expander e lavorare da solo on in combinazione con tutti i sequencer Mac e Win.

BANDSTAND di Native Instruments combina un motore audio con oltre 2 Gb di campionamenti e 128 strumenti organizzati secondo lo standard GM
E’ stata prestata molta cura per fare in modo che BANDSTAND sia facile da capire ed usare – rendendolo uno strumento perfetto per l’insegnamento nelle scuole musicali. La Quick Edit bar permette la manipolazione dei suoni senza difficoltà . Il supporto di tutti i formati per plug-in presenti sul mercato lo rende ideale per l’uso con qualsiasi sequencer mentre la versione stand-alone lo rende adatto alle situazioni live.
?Regolare il missaggio o sostituire uno strumento è molto semplice, gli effetti, una funzione di loop e una groove quantization permettono di personalizzare le esecuzioni.

I campioni inclusi in BANDSTAND rispondono ai rigorosi standard che contraddistinguono i prodotti della Native Instruments. I suoni sono stati “scolpiti” dagli esperti di sound design della NI. Una serie di ditte specializzate ha contribuito all’incredibile libreria di campioni presenti.
Tutti i suoni sono stati masterizzati con un speciale processo di NI, garantendo un carattere sonoro uniforme.

Le seguenti ditte hanno contribuito alla libreria di BANDSTAND:
– Sonic Reality
– Best Service
– Big Fish
– The Badroom
– Soundwarrior
– Sound Ideas
– Modo Bierkamp
– Peter Siedlaczek

Ecco le principali caratteristiche:
– Modulo sonoro con sound set compatibile General MIDI 1
– Libreria sonora di più di 2 Gb di campioni con 128 strumenti e 9 drum kit
– Automazione dei controller MIDI compatibile GM2, GS e XG
– Basato sul motore audio di KONTAKT 2
– Selezione e sostituzione degli strumenti e dei drum kit intuitiva
– MIDI file player con regolazione del tempo e funzione di esportazione dell’audio
– Effetti di alta qualità : riverbero a convoluzione, chorus, limiter ed equalizzatore a 3 bande
– Quick Edit bar: trasposizione in real-time, tonalià , quantizzazione e humanizing
– Il Preset Manager permette un conveniente uso dei settaggi individuali per i MIDI file

Interfacce
Stand-alone, Audio Units, RTAS, VST, DXi, Core Audio, DirectSound
Requisiti di sistema
– Mac OS 10.3.x, G4 1.5GHz, 512 MB RAM ?- Windows XP, Pentium / Athlon XP 1.4 GHz, 512 MB RAM
– Drive DVD

Sistema raccomandato
– Mac OS 10.3.x, G5 2GHz, 768 MB RAM
– Windows XP, Pentium / Athlon XP 2 GHz, 768 MB RAM

Il prezzo al pubblico è di 185 Euro.

Per saperne di più visitate questa pagina del distributore italiano Midimusic.
Per scaricare degli archivi d’esempio e visualizzare un filmato QuickTime che spiega il funzionametno in lingua inglese visitate questa pagina del sito di Native Instruments.

(Grazie a Bruno di Gleria per la segnalazione)