Macitynet.it

BenQ GP3: il nuovo videoproiettore portatile con alloggiamento iPhone integrato

di | 9/5/2013

BenQ GP3 è la nuova versione del proiettore portatile con alloggiamento dock per iPhone e iPod integrato. Offre una luminosità di 300 ANSI Lumen per proiezioni di lavoro e per il tempo libero ancora più fedeli. Pesa solo 565 grammi ed è dotato di Wi-Fi per proiettare foto e video senza cavi, anche da iPhone 5, iPad e Mac

BenQ GP3 è la nuova versione del video-proiettore compatto e portatile con dock per iPhone e iPod integrata che Macitynet ha provato su queste pagine lo scorso anno: per iniziare la visualizzazione di documenti, video e film, oltre che di fotografie e presentazioni è sufficiente inserire iPhone fino alla versione 4 e 4S oppure iPod touch, fino alla quarta generazione, nell’alloggiamento dock integrato nella parte superiore.

BenQ ha migliorato le specifiche tecniche rispetto alla generazione precedente: ora il proiettore è dotato di una lampada LED da 300 ANSI Lumen per una riproduzione più fedele dei colori e del contrasto, che arriva ora a ben 10.000 a 1, specifiche indicate non solo per le proiezioni di lavoro ma anche per quelle del tempo libero. La risoluzione nativa è di 1280×800 pixel mentre i video sono supportati fino all’HD ready da 720p. Per agevolare l’installazione e l’uso GP3 è in grado di offrire uno schermo equivalente di 40″ posizionato a solo un metro di distanza dalla parete, mentre il quadro massimo è di 160 pollici.

Nella dotazione di serie oltre al telecomando e alla borsa per il trasporto è incluso un dongle Wi-Fi che, insieme alla compatibilità DLNA nativa, permette di usare il videoproiettore senza fili, sfruttando la rete Wi-Fi di casa o dell’ufficio per visualizzare contenuti in streaming. Grazie a questa funzionalità BenQ GP3 può essere impiegato anche con iPad e con iPhone 5 e iPod touch di ultima generazione, dotati del nuovo connettore più piccolo Lightning. Grazie a una serie completa di collegamenti e porte, completata dal Wi-Fi, il videoproiettore può essere utilizzato con le sorgenti più disparate, oltre naturalmente ai computer Mac e PC Windows.

Tra le altre caratteristiche ricordiamo la presenza di una porta USB e di un alloggiamento SD Card che permettono di riprodurre contenuti digitali da chiavette e schedine di memoria, senza dover usare un computer, infatti BenQ GP3 supporta nativamente tutti i più diffusi formati di file per le foto, i video e anche la musica, oltre ai PDF e ai file di Microsoft Office. Per la riproduzione audio sono integrati due altoparlanti stereo da 2 Watt ciascuno con tecnologia SRS WOW HD per migliorare la resa delle varie tonalità e dei bassi. Ricordiamo che BenQ GP3 può essere usato anche senza collegamento alla presa della corrente, grazie alla batteria esterna opzionale che offre fino a 2,5 ore di autonomia. Il prezzo per l’Italia non è stato comunicato: per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito web BenQ.

macitynet.it