Bento update in Italiano per chi ha la versione inglese

di |
logomacitynet696wide

Filemaker rilascia un aggiornamento di Bento. La versione 1.0v2 ripara a diversi bug, aggiunge compatibilità e aggiorna il software in inglese con l’interfaccia in Italiano.

Chi ha comprato la versione in inglese di Bento ha ora l’occasione di aggiornarla in Italiano. A rendere possibile la conversione dell’interfaccia è l’update alla versione 1.0v2 del database personale rilasciata nel corso della giornata di oggi. L’aggiornamento applica alla versione 1.0 nuove lingue, tra cui anche la nostra. Così chiunque abbia la versione in Inglese può semplicemente lanciare l’aggiornamento ed avere la versione in Italiano.

Oltre al supporto a diverse lingue, Bento 1.0v2, risolve una serie di problemi tra cui l’esportazione delle smart collections e degli eventi iCal, migliora l’importazione di file, risolve problemi con formati di indirizzo diversi da quelli degli Usa e vari bug minori. Viene anche introdotta la compatibilità  con Mac Os 10.5.2.

Chi ha installato una versione precedente, compresa quella trial, non deve fare nulla se non scaricare i circa 100 MB del file e trascinarlo sulla cartella applicazioni. Nonostante non venga esteso il periodo di prova si può avere accesso alla nuova applicazione in versione localizzata. Chi ha la versione originale vedrà  aggiornati tutti i file necessari.

Ricordiamo che chi, invece, non ha ancora acquistato Bento lo può fare già  direttamente in versione Italiana, come abbiamo spiegato oggi pomeriggio.

Ricordiamo che Bento è un’applicazione solo per Leopard.

Per il download partire da qui