Bilancio Apple: meno iPod, più Mac

di |
logomacitynet696wide

Apple nel corso del trimestre in corso avrà un bilancio meno dipendente da iPod. Secondo Goldman Sachs scende il trend di crescita del player cala ma sale il fatturato prodotto dal comparto Mac.

Il bilancio di Apple per il trimestre in corso sarà  meno dipendente da iPod. A sostenerlo è Goldman Sachs in un resoconto presentato agli investitori nel corso della giornata di ieri.

Secondo la società  di consulenze finanziarie, che ha svolto indagini sui canali di vendita americani, Apple sta continuando ad avere un trend economico positivo, ma la crescita delle vendite del player sono rallentate. Non si tratta di un regresso, sostiene Goldman Sachs, ma di una diminuzione della velocità  del trend con cui, trimestre per trimestre, incrementava la caccia ai riproduttori di Apple. Complessivamente alla fine del trimestre il numer degli iPod venduti dovrebbe rispettare le previsioni toccando i 5,35 milioni di pezzi. Un passo avanti inferiore rispetto al quasi raddoppio avvenuto tra l’€™autunno e la fine dell’€™inverno.

In ogni caso Apple, sempre secondo Goldman Sachs, riuscirà  a mantenere le previsioni di profitto perché il bilancio verrà  aiutato in maniera consistente dalle vendite di Tiger. Il sistema operativo porterà  al bilancio tra i 40 e i 50 milioni di fatturato in più rispetto al trimestre precedente, questo anche grazie alla crescente base di installato Mac.