Bilancio trimestrale: la corsa dei profitti di Apple non si ferma

di |
logomacitynet696wide

Apple annuncia il trimestre fiscale e ancora un volta sconfigge tutti i pessimisti: più di 8 milioni di iPod venduti accanto a 1,3 milioni di Mac. Fatturato e profitti al top delle previsioni di Wall Street

4,3 miliardi di dollari di fatturato, 54 centesimi di profitto per azione, 472 milioni di dollari di margine. Apple ancora una volta sconfigge le previsioni più pessimistiche e raggiunge, se non supera i pronostici di Wall Street.

Il comunicato inerente il bilancio, oltre al fatturato, presenta cifre molto positive anche per quanto riguarda il numero di Mac venduti, 1.32 milioni (+12% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno) e 8.11 milioni di iPod (+32% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno). Anche in questo caso sono state pareggiate le previsioni più ottimistiche degli analisti.

Complessivamente si tratta del secondo miglior trimestre di sempre della storia di Apple che grazie ad esso mette in cassaforte un +24% in fatturato e un +48% in termini di profitti.

In attesa della conferenza che scenderà  nel dettaglio del bilancio in programma tra qualche minuto il mercato sta reagendo benissimo alle anticipazioni fornite con il comunicato stampa. Ad impressionare favorevolmente gli investitori che nell’€™after market si stanno precipitando sulle azioni Apple (+5,6% al momento in cui scriviamo dopo avere messo a segno un +2,27% nelle contrattazioni regolari), le previsioni per il trimestre in corso e che si chiuder a settembre.

Molti analisti pensavano ad un ribasso e invece Apple pronostica ancora un rialzo del fatturato: tra i 4,5 r i 4,6 miliardi di dollari, un dato importante e che lascia pensare che tra oggi e la fine di settembre Apple prevede di lanciare qualche prodotto significativo.