Bloccato l’ascensore dell’Apple Store della 5th avenue

di |
logomacitynet696wide

Qualche problema per l’ascensore dell’Apple Store della Quinta Strada. Si blocca e intrappola per 45 minuti alcuni ragazzi in visita. Liberati dalla Polizia.

Primo piccolo guaio per il negozio Apple della Quinta Strada. Il celebratissimo punto vendita di New York è andato in crisi oggi per il blocco inopinato dell’altrettanto celebrato ascensore in vetro. Protagonisti della disavventura alcuni ragazzi che si erano recati presso lo store nel corso della giornata di giovedì 26 maggio.

Come si legge in un blog firmato da un tale Ranex, tutto è cominciato con una visita al negozio nel corso di una gita scolastica a Manhattan. Nel momento di uscire dall’Apple Store il bellissimo ascensore in cristallo è andato in tilt, bloccandosi al piano della strada e chiudendo le porte alle spalle del primo visitatore che è riuscito ad uscire, mentre i suoi compagni restavano all’interno.

L’unico “fuoriuscito” doveva chiamare la polizia per liberare i suoi compagni. Le forze dell’ordine intervenute in pochi minuti hanno cominciato a svuotare l’impianto idraulico per far scendere la gabbia al piano inferiore. Una volta portato al livello del negozio l’ascensore le porte sono state aperte e i ragazzi liberati. Ma questo capitava dopo 45 minuti d’attesa

Attualmente il sistema d’accesso, secondo alcuni siti, è fuori servizio.