Boot Camp, nuova beta

di |
logomacitynet696wide

Apple rilascia la beta 1.3 di Boot Camp. Miglior supporto delle localizzazioni e novità  per Apple Remote.

Apple ha rilasciato qualche minuto fa la versione 1.3 di Boot Camp beta. Significative le novità .

Apple nella pagina che illustra le funzioni della utilità  che serve all’avvio dei computer Mac con il sistema operativo Windows, cita in particolare il supporto per l’illuminazione di tastiera sui MacBook Pro, l’accoppiamento del telecomando Apple Remote con Windows, miglioramento dei driver d’installazione, miglioramento del supporto alle tastiere internazionali e vari aggiustamenti per sistemi operativi nelle lingue diverse dall’inglese, aggiornamento dell’aiuto per Boot Camp.

Apple richiede per l’utilizzo Mac Os X 10.4.6, gli ultimi update del firmware, 10 GB di spazio libero, un CD o un DVD registrabile, una stampante per le istruzioni, Windows XP Professionale o Home con service Pack 2 o una versione qualunque di Vista. Ovviamente è anche richiesto un processore Intel