Brandon Watson, uomo chiave di Windows Phone, lascia Microsoft per Amazon

di |
logomacitynet696wide

Brandon Watson, responsabile del team WP Developer Experience di Microsoft, ha lasciato l’azienda delle Finestre per andare in Amazon, dove guiderà il team Kindle Cross Platform, impegnato sullo sviluppo delle applicazioni Kindle per le varie piattaforme disponibili, Windows Phone inclusa.

Brandon Watson lascia Microsoft per andare in Amazon a dirigere i futuri piani di sviluppo per le applicazioni Kindle multipiattaforma. La notizia, confermata a ZDNet, rappresenta una doccia fredda per Microsoft, che perde uno dei suoi uomini più importanti; Watson era il capo della divisione WP Developer Experience per Windows Phone, responsabile nel coinvolgimento degli sviluppatori sula piattaforma mobile di Redmond.

L’abbandono sottolinea le difficoltà del Windows Marketplace nel riuscire a ottenere un più elevato interesse da parte degli sviluppatori, nonostante i numeri delle app disponibili siano comunque in crescita. Segno che un uomo chiave com Watson crede molto di più nel business di Amazon: per l’azienda di Bezos Watson dirigerà il team Kindle Cross Platform, sarà cioè responsabile dello sviluppo delle varie applicazioni Kindle disponibili sulle varie piattaforme, incluso Windows Phone.

L’ex Microsoft conferma la sua dipartita ma Microsoft con le seguenti parole “è stata una decisione difficile ma l’opportunità che mi è stata messa davanti era troppo grande per lasciarmela scappare”, oltre a confermare la sua fuoriuscita con il tweet in coda a questo articolo. Da Microsoft nessun cenno sul suo prossimo sostituto.