Bruno Editore: gli ebook italiani in tutto il mondo, grazie a Kindle

di |
logomacitynet696wide

Con un comunicato stampa Bruno Editore annuncia la propria presenza nel catalogo di Amazon degli ebook con 66 titoli in italiano, già  disponibili per l’ebook reader Kindle. Dopo il successo riscosso, Bruno Editore è pronto per lo sbarco internazionale del Kindle, atteso anche nel nostro Paese a partire dal 19 ottobre.

L’annuncio di Amazon circa lo sbarco mondiale del lettore di ebook Kindle ha infiammato il mondo dell’editoria. Lo sbarco del Kindle in oltre 100 paesi, Italia inclusa è programmato a partire dal 19 ottobre. In questo scenario in cui le pubblicazioni su carta vivono un periodo di crisi, si innesta così una nuova opportunità  che forse non tutti gli editori sono pronti ad accogliere.

Con un comunicato stampa diramato ieri, a poche ore di distanza dal lancio internazionale del Kindle da parte di Jeff Bezos, fondatore di Amazon, Bruno Editore conferma la sua presenza nell’universo in esplosione degli ebook. Bruno Editore sottolinea la propria presenza nel catalogo di Amazon con 66 ebook in italiano già  pronti per Kindle già  a partire dallo scorso mese di giugno.

L’editoria elettronica su cui Bruno Editore ha investito da tempo ha permesso alla società  di incrementare gli ordinativi del 56% rispetto al 2008. Dopo il successo ottenuto con una diffusione limitata del lettore Kindle, ora Bruno Editore punta a diffondere gli ebook italiani in tutto il mondo.