Bug Nvidia affligge alcuni MacBook Pro

di |
logomacitynet696wide

Apple conferma l’esistenza di un bug in alcune schede grafiche Nvidia utilizzate per diverso tempo nei MacBook Pro. Se avete video offuscato o nessuna uscita video e se le vostre macchine sono state acquistate tra il maggio del 2007 e quest’anno, ecco come farvele riparare.

Se il vostro MacBook Pro manifesta qualche problema video, come immagini distorte o irriconoscibili,potrebbe essere afflitto da un bug con il chip grafico Nvidia. A mettere in allarme i clienti che hanno acquistato le macchine dotate di una GPU GeForce 8600M GT è la stessa Apple, attraverso una nota tecnica.

‘€œNel caso abbiate – si legge nella nota – video distorto o irriconoscibile sul video del computer o nessuna immagine sul video integrato o su schermo esterno a computer acceso siete pregati di contattare un Apple Retail Store o un Apple Autorize Service Provide per una presa in esame del problema o chiamare il vostro call center locale’€.

La vicenda è ben nota su Internet. A rilevarlo sono stati diversi utenti che ne hanno parlato nei mesi scorsi su forum e blog. A metterle in connessione il bug con il chip Nvidia erano, però, solo fonti ufficiose che avevano rilevato la coincidenza con una nota inviata alla Sec, la commissione di documento si faceva presente come il bilancio sarebbe stato afflitto da costi derivanti da riparazioni di prodotti resi difettosi da un set di materiali di qualità  inferiore alla norma. Nvidia aveva sempre rifiutato di rendere noto se il bug hardware potesse o meno interessare i computer Mac citando ragioni di confidenzialità  con il cliente (Apple).

A quanto pare Nvidia, oltre a non poter parlare per le ragioni di cui sopra, non aveva però le idee molto chiare se è vero, come scrive (impietosamente) la stessa Apple nella nota, che aveva rassicurato Cupertino dando garanzie sul fatto che il bug non avrebbe afflitto le GPU dei MacBook Pro. ‘€œIn realtà  – si apprende ancora dalla nota – una indagine condotta da Apple ha dimostrato che alcuni MacBook Pro con Nvidia GeForce 8600M GT possono essere afflitti dal bug’€.

In definitiva e al di là  dei tentennamenti e delle polemiche, chi si trova ad avere a che fare con un problema al video e questo dovesse essere ricondotto alla scheda potrà  richiedere la riparazione entro due anni dalla data di acquisto, anche se il Mac è fuori garanzia. Chi ha già  fatto riparare la macchina a pagamento, verrà  ricontattato per un rimborso.

I modelli afflitti sono stati venduti, approssimativamente, tra maggio 2007 e settembre 2008, si tratta di MacBook Pro da 15 pollici con processore da 2,2 e 2,4 GHz, MacBook Pro da 17 pollici con processore da 2,4 GHz e i MacBook Pro ‘€œEarly 2008’€