Bug di sicurezza (già  riparato) anche al Terminale

di |
logomacitynet696wide

Apple ha riparato un bug di sicurezza anche al terminale. Il problema, fino ad oggi sconosciuto, risolto dal patch che ha chiuso anche la falla del visore di Help in Mac OS 10.2.8.

C’€™è anche un bug di sicurezza non identificato tra quelli riparati da Apple con il rilascio degli aggiornamenti del week end. Il non meglio precisato problema viene citato dalla stessa Apple nel patch per Mac OS X 10.2.8.

L’€™update è finalizzato, al pari di quello per Mac OS X 10.3.3, a chiudere il buco che consentiva al visore di aiuto di operare il lancio di script in maniera arbitraria, ma dal ‘€œLeggimi’€ on line si apprende che ripara anche un altro bug nel Terminale.

Fino ad oggi non era noto che anche il Terminale potesse essere afflitto da un problema di sicurezza anche se qualche giorno fa alcuni siti avevano fatto notare come fosse possibile impiegare lo stesso metodo utilizzato per richiamare il visore di aiuto per far eseguire al terminale alcuni comandi. Appare però poco probabile che sia questo il bug del terminale riparato da Cupertino visto che il patch opera solo su Mac OS X 10.2.8, mentre il bug citato on line si riferisce sia a Mac OS X 10.3.x che a 10.2.x. Di più non è possibile saperne visto che Apple, interpellata, ha rifiutato ogni commento al proposito.