Bug nelle Cybershot, Sony le ripara gratis

di |
logomacitynet696wide

Sony scopre un bug in alcuni modelli di Cybershot vendute tra la fine del 2003 e le prime settimane del 2005. Richiamo e riparazione in garanzia.

Sony ha scoperto un bug costruttivo che impedisce ad alcuni modelli di macchine fotografiche Cybershot di funzionare correttamente in luoghi umidi e troppo caldi. A rendere noto il problema è stata la stessa società  giapponese che ha già  disposto il richiamo delle digicamere.

Secondo quanto si apprende ad essere interessate sarebbero circa un milione di macchine vendute tra il settembre del 2003 e il gennaio del 2005 che, a causa di un problema nel sistema di protezione del sensore CCD, possono presentare problemi alle immagini scattate o smettere addirittura di funzionare. Il bug sarebbe dovuto al fatto che l’€™umidità  e la condensa si depositano sul CCD.

Le macchine fotografiche afflitte dal problema sono la DSC-F88, DSC-M1, DSC-T1, DSC-T11, DSC-T3, DSC-T33, DSC-U40 e la DSC-U50. Per tutte Sony provvederà  alla riparazione senza alcun costo per il cliente.