Cambia la guida della divisione semiconduttori di Motorola

di |
logomacitynet696wide

Nuovo responsabile per il settore semiconduttori di Motorola. Alla guida della divisione che si occupa, tra le altre cose, anche di Cambia la guida del settore semiconduttori di Motorola: Scott Anderson prende il posto del “mitico” Fred Shlapak. Dovrà  traghettare la divisione verso acque più tranquille

Nuovo responsabile per il settore semiconduttori di Motorola. Alla guida della divisione che si occupa, tra le altre cose, anche di produttore gli MPC in uso nei PowerMac è stato posto Scott Anderson. Il nuovo presidente prende il posto di Fred Shlapak, una figura mitica del mondo dei processori.

Shlapak, una figura mitica del mondo dei processori, aveva annunciato di voler lasciare la guida del settore semiconduttori un paio di settimane fa per andare in pensione.

Sia Shlapak che Anderson sono da tempo in seno a Motorola, rispettivamente con 33 anni e 25 anni di anzianità . Lo stesso Anderson ha già  lavorato gomito a gomito con la divisione semiconduttori; il Transportation and Standard Products Group che si occupa di sistemi per l’industria automobilistica rappresenta il 50% della fatturato derivante dalla vendita di chip per Motorola.

Ricordiamo che la divisione semiconduttori rappresenta uno dei settori più travagliati per la società  delle alette. Sul rosso di bilancio della società  hanno spesso pesato in maniera determinante le difficoltà  in cui si dibatte il comparto che produce chip. La delicata situazione economica ha più volte spinto Motorola ad avanzare l’ipotesi di cedere la divisione. Tra i possibili acquirenti si è fatto anche il nome di Apple.