Cambio di stile per i banner pro-Apple

di |
logomacitynet696wide

Apple ha ristilizzato quei piccoli banner che, chi usa i prodotti di Cupertino per realizzare pagine, siti e server, può utilizzare per testimoniare il proprio supporto e l’uso delle tecnologie di Cupertino.

Piccola rivisitazione grafica anche per i mini-banner che vengono definiti da Apple Web Badge a disposizione per usarli in siti web ove sono coinvolte soluzioni e tecnologie Apple.

Compaiono elencati: “Get QuickTime”, “Made on a Mac”, “Powered by WebObjects”, “Powered by Darwin”, “Powered by Xserve” e “Powered by Mac OS X Server” e in particolare il secondo e il quinto appaiono più in stile “metallo satinato”, in stile con le ultime tendenze di Apple, degli AppleStore, dei suoi computer e infine del sistema operativo Panther.

Il “rettangolino” di Xserve è stato disegnato integrando anche i tipici LED di colore verde e azzurro, che rendono immediatamente l’idea dell’aspetto esteriore del server a 1U rack. Complimenti ai grafici.

Ricordiamo che Apple prescrive alcune precise regole d’utilizzo per questi banner, come bordi esterni di una certa minura e posizionamenti con un senso logico.

Rinnovateli se sono presenti sui vostri siti.