Carly Fiorina nel team di Schwarzenegger

di |
logomacitynet696wide

Schwarzenegger nomina un team di consulenti che lo aiuteranno a prendere contatto con temi e problemi della California. Nel gruppo c’è anche Carly Fiorina, CEO di HP.

C’è anche Carly Forina tra i consulenti di Schwarzenegger. Il neo governatore della California ha infatti incluso la CEO di HP nella gruppo di consulenti che dovrebbero aiutarlo ad assumere l’incarico, fornendo consigli e supporto su varie tematiche tra cui, come nel caso di Fiorina, la tecnologia.

Fiorina non è del tutto estranea all’ambiente politico. Suo padre era stato nominato giudice federale da Nixon ed ella stessa era stata interpellata da alcune lobby su un possibile coinvolgimento diretto qualche settimana dopo avere guidato con successo la difficile fusione con Compaq.

Fiorina entra in un gruppo di 65 “saggi” tra cui il regista Ivan Reitman noto per Ghostbusters ma che aveva diretto Schwarzenegger in “Un poliziotto all’asilo”, “Junior” e “I gemelli”, film poco memorabili che contribuirono a rendere la figura dell’attore austriaco distante da quella che aveva proposto in Conan e Terminator. Fanno parte del consiglio anche il sindaco di San Francisco Willie Brown e Safi Qureshey, fondatore di AST Computers oltre che l’ex segretario di stato George Schultz.

Secondo Schwarzenegger lo scopo del consiglio è quello di restituire la California alla sua originale grandezza.