Carrefour: in Italia film in digitale in vendita e affitto

di |
logomacitynet696wide

Carrefour annuncia alla Peve di Parigi di essere prossima al lancio di un servizio di vendita e affitto di film on line. Disponibile in quattro paesi chiave tra cui anche l’Italia.

Carrefour lancerà  in Italia un servizio di download di film o line. L’annuncio è stato dato durante la PEVE, un incontro dedicato ai media digitali in corso a Parigi da Christophe Geoffroy a capo del settore “non food di Carrefour”. L’Italia sarà  uno dei quattro mercati chiave in cui Carrefour intende lanciare il servizio. Oltre al nostro paese sono coinvolti anche Spagna, Belgio e Francia.

Il servizio, si è appreso durante l’incontro, viene visto come una estensione dell’attuale offerta commerciale; la catena di supermercati raccoglie il 13,3% del fatturato dei DVD nei quattro paesi dove presenterà  il negozio di video digitali. Carrefour vende già  Dvd ed elettronica di consumo e punta ad ampliare il suo business. Il sistema opererà  come iTunes: film in affitto e film in “vendita definitiva”. “Sappiamo che il business del video on demand è ridotto – ha detto Geoffroy – ma sappiamo anche si amplierà  in futuro e vogliamo presentare ai nostri clienti un’offerta legale per avere i migliori contenuti possibili”.

Non è noto quali tecnologie saranno adottate per il sistema né i sistemi operativi supportati o i media su cui si potranno vedere i film, ma, in base ad esperienze precedenti, sembra piuttosto improbabile che iPod e computer Mac saranno inclusi nella lista dei prodotti compatibili. Si apprende solo però che con una connessione a banda larga basteranno due o tre minuti prima di iniziare a vedere il film.

Carrefour è sicuramente la principale realtà  commerciale ad avere annunciato un piano di affitto di film operativo anche in Italia; si tratta del secondo (dietro a Wal-Mart) retailer al mondo. àˆ anche quella con le più solide basi su scala internazionale, il che la rende un protagonista credibile in questo settore.

Ricordiamo che Apple non ha ancora aperto il suo servizio di affitto o vendita film al di fuori degli Usa e solo ora, molto lentamente, sta cominciando ad espandere la sezione dedicata agli show Tv.