China Unicom nega l’acquisto di 5milioni di iPhone

di |
logomacitynet696wide

“La trattative con Apple proseguono ma non è ancora stato raggiunto l’accordo definitivo” il portavoce di China Unicom dichiara ai media negando inoltre qualsiasi fondamento alle voci in circolazione ieri sull’ordinativo monstre di 5milioni di iPhone per 1,46miliardi di dollari.

“La trattative con Apple proseguono ma non è ancora stato raggiunto l’accordo definitivo” ha dichiarato Yi Difei, portavoce ufficiale di China Unicom all’agenzia Associated Press. Il portavoce aggiunge che a questo punto della trattativa rimangono aperte ancora numerose possibilità  e soprattutto nega qualsiasi fondamento circa le indiscrezioni emerse ieri che riportavano di un primo ordinativo monstre di 5milioni di iPhone per un valore complessivo di 1,46 miliardi di dollari.