Chrome, la versione ottimizzata per Lion è in arrivo

di |
logomacitynet696wide

Una nuova versione di Chrome in grado di riconoscere alcune funzionalità peculiari e bug fix specifici per Lion è in arrivo. Lo afferma Sundar Pichai vice presidente senior responsabile di Google Chrome.

La versione di Chrome specificatamente ottimizzata per Lion è in arrivo. Lo afferma Sundar Pichai, vice presidente senior responsabile di Google Chrome

La versione denominata Canary (versione preliminare per sviluppatori che la società rilascia per i “coraggiosi” che non hanno troppi problemi a usare software instabili e con bug) dovrebbe a breve includere già alcune funzionalità specifiche del sistema operativo che oggi non sono riconosciute quali le gesture. Saranno riparati anche alcuni piccoli bug come quello che si verifica come le barre di scorrimento visibili anche quando non dovrebbe esserlo e quello che determina una funzionalità non perfetta in modalità full-screen.

Il problema delle barre di scorrimento è già risolto e il fix sarà incluso nella già citata versione Canary; la modaità a tutto schermo potrebbe richiedere più tempo; anche se Chrome visualizza in alto a destra l’icona per passare a tutto schermo, ma il funzionamento non è corretto.  Apple integra delle API specifiche in Lion e il Chromium project (la versione open-source di Chrome) sta studiando come implementare al meglio la nuova funzione. Gli sviluppatori stanno anche  discutendo se e come implementare alcune delle gesture riconosciute da Safari (ad esempio lo scorrimento con due dita per passare da una pagina già vista a un altra.)

[A cura di Mauro Notarianni]