Cisco e Xerox collaborano a un sistema di stampa mobile

di |
logomacitynet696wide

Cisco e Xerox collaborano alla realizzazione di un sistema che consentirà di stampare in remoto dai dispositivi mobile. I dipendenti aziendali potranno inviare documenti a un server – o “cloud” – in completa sicurezza. I documenti verranno trattenuti nel cloud fino alla scelta da parte dell’utente di una delle stampanti collegate in rete, semplicemente inserendo uno speciale codice per avviare il processo di stampa.

Cisco Systems e Xerox collaborano alla creazione di un sistema di stampa che consentirà di stampare da qualunque dispositivo su qualunque stampante. Il sistema sfrutterà un datacenter Xerox costruito con i server UCS (Unified Computing System) di Cisco. Le due società puntano a rendere la stampa di semplice uso per gli utenti in movimento, implementando il software in router e switch. L’utente potrà inviare un documento da smartphone, tablet o altri dispositivi verso un servizio che renderà il documento disponibile nelle stampanti installate in aziende. Basterà inserire un codice per accedere al sistema aziendale e inviare la stampa ai colleghi in ufficio.

Xerox già lo scorso anno aveva, in effetti, già introdotto un sistema di stampa mobile nell’ambito della strategia Enterprise Print Services (EPS), ma finora toccava ai system integrator sviluppare e configurare i dispositivi. Anche Hewlett-Packard mette da qualche tempo a disposizione una soluzione per la stampa on the cloud: alcune nuove stampanti sono dotata di serie di un indirizzo e-mail univoco grazie al quale è possibile stampare da qualunque parte del mondo; usando ad esempio un iPad e un qualunque editor web-based come Google Docs, sarà possibile inviare documenti come se si trattasse di messaggi e-mail, senza bisogno che l’applicazione o il sistema operativo usato supporti nativamente la stampante in questione. “ePrintCenter”, un sito web specificatamente predisposto, consente a società di terze parti di sfruttare servizi specifici come la riformattazione automatica delle pagine o l’ottimizzazione per la stampa su materiali particolari. L’indirizzo e-mail consente, inoltre, la stampa in luoghi quali service di stampa.

La possibilità di stampa è uno degli ostacoli che in alcuni casi ha frenato la diffusione massiccia di smartphone e tablet nelle aziende. Prima di poter stampare con alcuni di questi dispositivi è spesso necessario sincronizzare i contenuti con un computer e da quest’ultimo stampare i documenti in precedenza creati.

 

[A cura di Mauro Notarianni]