Citizen: l’inchiostro elettronico e flessibile di grande formato

di |
logomacitynet696wide

Il futuro prossimo ci riserva una serie di prodotti basati sull'”inchiostro digitale”: non solo orologi o lettori portatili di eBook ma anche sottili schermi flessibili dalle grandi dimensioni come quello appena annunciato da Citizen.

Costa ancora oltre 4.000 dollari questo primo esemplare di inchiostro digitale di grandi dimensioni che funziona come orologio digitale da parete, lo produce Citizen per il mercato giapponese con tecnologia E Ink Imaging Film ed è stato appena mostrato al Eco-Products 2005 di Tokio.

Spesso solamente 3 millimetri misura 132 x 53 cm per un peso di 1,5 kg l’orologio flessibile

Qualche tempo fa erano stati annunciati da Seiko i primi orologi “Spectrum” con impiego dell’inchiostro elettronico in grado di richiedere un centesimo dell’energia richiesta da display tradizionali, ormai sembrano pronti e l’esordio sul mercato è atteso per gennaio in 500 esemplari (200 dei quali destinati al Giappone) da 2.200 dollari.

Il contrasto degli schermi EPD – ElectroPhoretic Display è altissimo grazie al puro bianco e puro nero che le particelle disegnano e poi mantengono senza dover richiedere altra energia, risulta leggibile fino ad una inclinazione di 180 gradi e con raggi diretti del sole.