Citrix dimostra il client iPhone

di |
logomacitynet696wide

Mostrato in anteprima durante il MWSF ’09, il client Citrix per iPhone permette di utilizzare programmi di produttività e gestione Office sullo smartphone della Mela direttamente dal browser Web evitando installazioni, migliorandone prestazioni e sicurezza. Sarà rilasciato come download gratuito su App Store entro i primi tre mesi di quest’anno.

Grazie alle soluzioni Citrix oggi è possibile utilizzare numerosi programmi di gestione, produttività  e molto altro ancora direttamente sullo schermo dei dispositivi tascabili, tramite il browser Web evitando l’installazione di software e migliorando la gestione complessiva di sicurezza e struttura IT. In occasione del Macworld Citrix ha mostrato in anteprima al pubblico il funzionamento del client per iPhone, di cui è programmato il rilascio su App Store come download gratuito entro i primi 3 mesi di quest’anno.

Grazie alla struttura Presentazion Server, ora ribattezzata XenApp è possibile gestire direttamente dal server programmi del pachetto Office, software di gestione e produttività  senza doverli installare nei dispositivi tascabili. La tecnologia Citrix trasmette via Web esclusivamente le informazioni che riguardano gli input della tastiera, i movimenti del mouse e i dati per l’aggiornamento della visualizzazione video, in questo modo è possibile ridurre le richieste di banda e utilizzare software anche impegnativi dal punto di vista grafico anche in condizioni di collegamento non ottimali.

Al Granville Senior Product Manager di Citrix ha dichiarato che il supporto e l’utilizzo delle applicazioni servite e gestite tramite Web è reso possibile grazie alla disponibilità  di browser Web sofisticati anche per i dispositivi tascabili. Il dirigente di Citrix ha inoltre dichiarato che fino oggi i tascabili non sono stati gran che: “Questo è il cambiamento apportato da iPhone. Anche se i programmi sono stati sviluppati per lavorare alla risoluzione di 1024×768, risultano perfettamente utilizzabili sullo schermo di iPhone”. Al Granville prevede che sempre più responsabili IT riceveranno richieste per adottare e integrare questo tipo di dispositivi all’interno della rete aziendale.

Tra i principali vantaggi della soluzione Citrix XenApp ricordiamo che non occorre installare il software direttamente su ciascun dispositivo tascabile, una migliore gestione centralizzata dei programmi, prestazioni e sicurezza dei dati migliorata rispetto alle soluzioni standard. Per maggiori informazioni sulla piattaforma Citrix XenApp rimandiamo a questa pagina Web dello sviluppatore.