Macitynet.it

Coke+iTunes, pubblicità  in Tv e radio

di | 8/2/2007

La campagna promozionale che offre in regalo con alcuni prodotti Coca-Cola brani gratis di iTunes sarà  sostenuta da una campagna pubblicitaria in Tv, radio e Internet. Cristina Santucci marketing manager di Coca-Cola Italia: «daremo anche visibilità  ai giovani musicisti italiani» [aggiornato con altri dettagli sui codici omaggio]

La campagna promozionale che offrirà  canzoni di iTunes in omaggio ai clienti Coca Cola, potrebbe trasformarsi non solo in un importante strumento di supporto alle vendite per la società  di Atlanta, ma anche in un fattore di visibilità  “popolare” per l’ecosistema musicale di Apple. Questo quello che si può dedurre apprendendo che l’iniziativa Coke+iTunes (questo il nome esatto della promozione) sarà  sostenuta da una campagna pubblicitaria ad hoc, che interesserà  tutti i principali media.

A far sapere a Macity che Coke+iTunes sarà  supportata da una importante campagna è Cristina Santucci, marketing manager di Coca-Cola Italia.

«Sì – dice la dirigente di Coca-Cola – Coke+iTunes sarà  sostenuta da una campagna pubblicitaria ad hoc. I media che abbiamo prescelto sono la Tv, le radio e la comunicazione via Internet». In pratica tutti i principali strumenti di comunicazione attualmente disponibili veicoleranno il messaggio della promozione e contemporaneamente daranno visibilità , abbinandolo ad un marchio notissimo nel nostro paese, al negozio iTunes.

Ma come funzionerà  l’interazione tra il sito Coca-Cola e iTunes?

«Se Coca-Cola – ci spiega ancora Cristina Santucci – ha un’esperienza unica negli eventi dal vivo, con questa operazione cercherà  di entrare in contatto con il proprio pubblico anche attraverso la rete, e iTunes è sinonimo indiscusso di musica digitale. Nasce dall’unione tra i patrimoni storici di questi due conosciutissimi brand “Coke+iTunes”, da cui nascerà  un nuovo territorio, il “Live-meets-digital”, che permetterà  agli amanti della musica di immergersi in un unico mondo musicale, a cui avvicinarsi e accedere sia on line che con esibizioni live. Coca-Cola darà  modo a giovani musicisti, attraverso il sito www.coca-cola.it, di far conoscere la propria musica al grande pubblico. Una giuria di esperti dell’etichetta Sugar, famosa per aver selezionato alcuni dei maggiori talenti del panorama musicale italiano, valuterà  e giudicherà  i brani migliori: le canzoni prescelte avranno l’opportunità  di essere presenti su uno dei più grandi palchi virtuali, all’interno della “Coke Room” attiva su iTunes, accanto ai maggiori artisti del panorama internazionale»

La presentazione della promozione Coke+iTunes, al via dal prossimo 15 febbraio, è prevista per questa sera a Milano quando durante un evento con la musica di Elisa che si terrà  al Rolling Stones, verranno annunciati tutti i dettagli dell’iniziativa. L’incontro è ad inviti, ma tutta la serata sarà  filmata e da essa tratto un filmato che arà  anch’esso messo a disposizione del pubblico di iTunes in forma di Podcast, come già  accaduto per altri eventi simili organizzati in altri paesi.

A partire dal 15 febbraio in Italia, sulle etichette delle confezioni da 0,5 L di Coca- Cola, Coca-Cola light e Coca-Cola senza caffeina saranno riportati i codici omaggio utilizzabili su iTunes® Store Italia. Attraverso il sito www.coca-cola.it, i partecipanti saranno in grado di accedere ad iTunes per utilizzare il proprio codice e potranno così scegliere tra le oltre 4 milioni di canzoni del vasto catalogo di iTunes. La promozione Coca-Cola + iTunes inizierà  il 15 febbraio e continuerà  fino al 30 aprile.

A partire dal 15 febbraio in Italia, sulle etichette delle confezioni da 0,5 L di Coca- Cola, Coca-Cola light e Coca-Cola senza caffeina saranno riportati i codici omaggio utilizzabili su iTunes Store Italia. Attraverso il sito www.coca-cola.it, i partecipanti saranno in grado di accedere ad iTunes per utilizzare il proprio codice e potranno così scegliere tra le oltre 4 milioni di canzoni del vasto catalogo di iTunes.
La promozione Coca-Cola + iTunes inizierà  il 15 febbraio e continuerà  fino al 30 aprile.

macitynet.it