Come avere risultati arrontondati senza errori con la calcolatrice di Mac OS X?

di |
logomacitynet696wide

Calcoli bizzarri che fanno ritornare alla memoria le inciampate del primo Pentium. In realtà  con un semplice preferenza tutto torna a posto.

“Se la matematica non è un opinione…” quante volte avete detto questa frase prima di raccontare certezze inespugnabili ai vostri interlocutori?

Siate cauti, pare che le cose non stiano proprio così, vi capita mai di usare la Calcolatrice di Mac OS X?

E’ un ottimo prodotto, ha una versione basilare e una ampliata per calcoli complessi, ha un sistema integrato di conversioni di unità  di misura, pesi, temperature e anche di valute straniere (aggiornandosi online quando glielo permettete).

Ammettiamo di non essere professori di matematica ma una semplice sottrazione ci riesce di farla anche a mente, solo che la pigrizia, quando davanti al proprio computer, fa muovere automaticamente il mouse verso, appunto, la Calcolatrice.

Allora… 8.642,24 meno 321,10 dovrebbe fare… Ohibò!

Farebbe 8.321,139999999999 invece di 8.321,14?

Ma che succede? Il nostro Mac non avrà  mica dentro un Pentium (uno di quelli del ’93 che tanta ilarità  crearono in tutto il mondo IT per la fallace capacità  della FPU – Floating Point Unit integrata di sbagliare i conti)? Orrore…

Errata Inside?

Ecco forse svelata la spiegazione del perché nelle licenze di Apple si sottolinei sempre che non si è autorizzati ad usare un Mac in centrali nucelari, acceleratori atomici, usi medicali, aerospaziali, e roba del genere che possano mettere in pericolo la vita della gente con conti sbagliati.

In realtà  la spiegazione e la soluzione vengono fornite direttamente da Apple in questo documento di supporto che rimanda anche ad un interessante documento in inglese sulla aritmetica in virgola mobile e sui problemi di rappresentazione degli arrotondamenti.

Per i comuni mortali la soluzione è semplice: basta andare nel menu “vista” e selezione una precisione di 4 o 6 numeri invece di quella di default che è superiore a 10.
Come d’incanto tutte le vostre operazioni torneranno “normali”.