Con SgarbiX e iPhone, Sgarbi è a portata di dito

di |
logomacitynet696wide

Su App Store ritorna SgarbiX, la prima applicazione con al centro i più popolari insulti di Sgarbi. Da “Capra” a “Pagato” avrete a portata di dito e al vostro servizio alcune delle performance storiche del critico d’arte, politico e personaggio TV. In vendita a 79 centesimi.

“Taci Capra”, “Pagato”, “Criminale”.  Vittorio Sgarbi,  politico e critico d’arte, amministratore pubblico e personaggio TV tra i più amati e odiati d’Italia non si fa certo mancare la fantasia e neppure lesina in livello di decibel quando si tratta di far valere le sue ragioni. Impossibile non ricordare alcune sue epiche e furiose battaglie a suon di insulti con Cecchi Paone o la definizione che sparò in faccia a Il Trio Medusa di cui metteva in discussione, ovviamente con parole sue e con maggior sintesi di chi scrive, i gusti sessuali insinuando per soprannumero che fossero stati costretti a contare su un patrocinatore per arrivare a lavorare in Tv. Ora tutta la creatività e l’iperbole sgarbiana finiscono con iSgarbi dentro all’iPhone a portata di tutti coloro che sono meno dinamici e più scontati del modello originale.

L’applicazione, che era già stata presentata qualche tempo fa con il nome di iSgarbi, non solo permette di lanciare, (letteralmente visto che funziona con lo scuotimento dell’iPhone), insulti ad amici e nemici, ma anche di pubblicare su Facebook tutte le frasi più note di Sgarbi che ha forgiato alcuni dei battibecchi più famosi della televisione italiana.

iSgarbi contiene diversi celebri “motti” e rappresenta un must per chi ama Sgarbi e anche per chi non lo ama. A tutti e due questi gruppi di persone infatti ricorda da dove deriva il loro sentimento.

In vendita a 79 centesimi su App Store

Qui sotto un episodio di vita (quasi) vissuta con al centro iSgarbi