Con AAChoo tutti i file in AAC

di |
logomacitynet696wide

L’italiana Ovolab lancia la versione 1.1 di AAChoo per trasformare tutti i file audio in AAC. Ecco come funziona.

Ovolab, software house dello sviluppatore Italiano Alberto Ricci, ha annunciato il rilascio della versione 1.1 di AAChoo, una utility utile per convertire audio in formato AAC.

AAChoo traduce in maniera facile e trasparente ogni file, dagli MP3 a tutti gli altri formati, nel nuovo formato audio supportato da Apple e integrato in MPEG-4.

L’interfaccia di AAChoo è a drag and drop e consente ogni parametro di encoding. Il software è in grado di codificare in AAC ogni file audio o colonna sonora. La nuova versione preserva i tags che QuickTime cancella nella conversione da MP3 in AA3

“Al seguito del grande successo della versione 1.0 – ha detto Alberto Ricci – abbiamo riparato tutti i problemi che si erano manifestati e facciamo seguire la versione 1.1.

AAChoo è disponibile in versione demo dal sito di Ovolab e costa in versione full 15 dollari.