Con Google Earth da oggi si esplora la Luna

di |
logomacitynet696wide

In occasione dell’anniversario dello sbarco sulla Luna, Mountain View rilascia la nuova versione di Google Earth, che include anche “Google Moon”. Si esplorano crateri e angoli oscuri del nostro satellite.

Google lancia oggi Moon in Google Earth, un atlante interattivo in 3D della Luna, disponibile in Google Earth 5.0.
 
Con Moon in Google Earth, si può esplorare una versione virtuale del paesaggio lunare, seguire i tour guidati degli astronauti Buzz Aldrin (Apollo 11) e Jack Schmitt (Apollo 17), ammirare i progetti di rover sviluppati dai team che partecipano al Google Lunar X-PRIZE, osservare foto panoramiche in alta risoluzione e guardare video inediti della superficie lunare.
 
Grazie a questo upgrade di Google Earth gli utenti potranno riscoprire i momenti più significativi della storia dell’esplorazione lunare attraverso un’interfaccia 3D della superficie lunare.
 
Moon in Google Earth è uno strumento sviluppato a seguito dello Space Act Agreement sottoscritto tra Google e la NASA.
Oltre alle immagini satellitari e rappresentazioni della superficie lunare descritte, Moon in Google Earth permette l’esplorazione di numerosi livelli: immagini satellitari, immagini visibili, Missioni Apollo, tour guidati, mappe storiche e oggetti lasciati dall’uomo.
 
Per provare Moon in Google Earth è necessario lanciare Google Earth 5.0 e passare dalla modalità  “Terra” alla modalità  “Luna” sulla parte superiore della barra degli strumenti. Google Earth 5.0, sia in versione Mac che per PC, può essere comodamente scaricato su http://earth.google.it/moon/.