Con Macam, BTV e Mac OS X date nuova vita alle digicamere economiche

di |
logomacitynet696wide

Mettere in grado la digicamera Espion, come molti altri modelli super economici, di trasformarsi in web cam, e in minivideocamere e’ possibile, grazie a freeware e shareware per Mac OS X.
Ecco le scoperte del nostro lettore Manolo Todini.

Manolo Todini ci invia qualche nota su alcune applicazioni recentemente segnalate da MacityNet:
Macam/MWebCam e BTV.
“Aggiungerei alle vostre note che questa applicazione (mi riferisco a Macam in quanto é la sorgente) può far nascere nuove WebCam in precedenza non compatibili con Mac.

Infatti nel mio caso, ho il fantastico portachiavi/digicamera “l’Espion” di DigitalDream, sempre da voi segnalato, il quale funzionava come webcam solo su Windows e non aveva alcun driver per MacOS X.
Questo fino a che non ho scoperto che con Macam funziona alla perfezione e nonsolo!

La cosa interessante e’ che nella sua cartella risiede un file chiamato “macam.component” che se inserito nella cartella: /Library/QuickTime/ si può usare la cam su applicazioni Quick Time compatibili, come ad esempio ISPQ.
Può sembrare una piccola cosa, ma da quando c’é MacOS X, sono molto più rilassato 🙂

Un’altra applicazione che avete segnalato e’ che puo’ essere utilissima per utilizzare per registrare video da fotocamere digitali economiche e’ BTV che non solo come le altre vede moltissimi modelli di cam e dualmode cam ma ti permette anche di usarla come video camera.
Questa piccola applicazione (320Kb), può fare frame shot e registrare video fino a che il vostro HD ve lo permette!
Non vi nascondo che la prima cosa che ho fatto é stata una dimostrazione vera di DigitalLifeStyle ai miei amici windofili con il nuovo iBook, il mio portachiavi “L’Espion” e MacOS X… vi lascio immaginare lo stupore!”